Risvegli 2020: gli appuntamenti della tappa estiva del festival

Dopo una primavera di appuntamenti in digitale, il festival Risvegli torna finalmente in presenza e apre l’estate dell’Orto botanico dell’Università di Padova.

Dal 14 luglio all’8 settembre l’orto botanico universitario più antico al mondo diventa il cuore di una ricca stagione di musica, teatro e cultura, per ripartire insieme.

La tappa estiva di Risvegli sarà la più simbolica e la più attesa: per la prima volta dopo i mesi di chiusura l’Orto botanico di Padova torna infatti a proporre una rassegna di iniziative in presenza, organizzate all’aperto nei luoghi più suggestivi dell’Orto nel rispetto delle disposizioni normative di prevenzione e sicurezza.

Da luglio a settembre, con un appuntamento alla settimana, Risvegli 2020 propone la grande musica dell’OPV – Orchestra di Padova e del Veneto e di Emanuele Via & Charlie T, il teatro per ragazzi e per famiglie di Ullalà Teatro e Fondazione Aida, il monologo Semi di Francesca Marchigiano (16SEI.com) e una conferenza-spettacolo sulla salute delle piante con Lucio Montecchio, Giorgio Gobbo e Annamaria Moro.
E ancora lo spettacolo Natura in multivisione di Francesco Lopergolo e Valter Binotto, visite guidate al tramonto e in notturna e aperture straordinarie, per vivere a pieno il suggestivo Orto estivo.

Questa rassegna è possibile grazie al contributo di Fondazione Cariparo.

Il programma completo, le informazioni sulle tariffe e sulle prenotazioni sono disponibili qui.