Un orto al mese, terzo incontro: l’Orto Botanico di Bergamo

Locandina

Terzo appuntamento con “Un Orto al mese”: sette appuntamenti in digitale, da maggio a novembre, per compiere un viaggio ideale alla scoperta di alcuni Orti botanici italiani. Oggi, giovedì 29 luglio 2021 alle 17 vi racconteremo l’Orto Botanico di Bergamo “Lorenzo Rota”.
L’Orto Botanico è un’entità museale scientifica, culturale, educativa del Comune di Bergamo. La sezione storica di Città Alta (1972), è organizzata in aiuole tematiche in larga misura dedicate alla flora autoctona, ma rappresentative anche della flora italiana e di altri continenti. Da maggio 2015 l’Orto Botanico si è arricchito di una nuova sezione ad Astino, la Valle della Biodiversità, dedicata alle piante alimentari, con oltre 1.200 varietà dall’Italia e dal mondo.
“L’Orto Botanico di Bergamo è un’interfaccia tra Regno delle Piante e Uomo che educa e conserva allo scopo di armonizzarne il rapporto.” Questa mission lo identifica come luogo di incontro e di dialogo, come spazio di relazione e di trasmissione dei saperi, al servizio della società e aperto al pubblico. Le attività prioritarie sono l’esposizione, la conservazione, l’incremento e lo studio del patrimonio botanico, l’educazione, l’interpretazione e la diffusione della conoscenza attraverso modalità innovative ed efficaci, il coinvolgimento costante e lo sviluppo di attività per la partecipazione attiva di pubblici diversi. Negli ultimi anni è stata potenziata la funzione di museo di relazione: l’Orto Botanico si rivolge a nuovi pubblici e promuove la coesione e l’inclusione sociale.
Vi aspettiamo sul canale YouTube del gruppo al link: http://bit.ly/ortibotaniciitaliani o sulla pagina Facebook